giovedì, aprile 08, 2010

quattro riddims...

come spesso accade ecco un post nato dopo aver letto una recensione di un altro blogger, in questo caso Lucien, riguardo l'ultimo lavoro degli Africa Unite...il gruppo, in movimento dal 1981 grazie a un'intuzione di due ragazzi di Pinerolo (TO) tali Bunna e Madaski, è forse il più rappresentativo del raggae italico...dopo tre dischi in inglese usciti tra la fine degli '80 e l'inizio dei '90 (compresa anche qualche apparazione in terra giamaicana) arriva Babilonia e Poesia, uscito nel 1993, interamente in italiano e che forse si può considerare come uno dei migliori album cantati nella nostra lingua...tra cambi di formazione, notorietà a momenti e vita intensa hanno prodotto poco più di una decina di dischi (più alcune compilation e collaborazioni varie) proponendo il loro reggae a volte più orientato al dub e alle sonorità 'nuove', a volte legato profondamente a quelle roots giamaicane che richiamano anche nel loro ultimo lavoro chiamato appunto Rootz...ma non sono qui per parlare del buon disco uscito qualche settimana fa e che in un pezzo è presente anche il giamaicano de noaltri, quell'Alberto D'Ascola in arte Alborosie (già catante dei Raggae National Tickets) che sembra più giamaicano lui di uno qualunque dei ragazzotti che gravitano il sound giamaicano a Kingston (guardare per credere) e di cui magari proporrò qualcosa più avanti ma voglio farvi ascoltare un esperimento, del 2007, molto riuscito...per farvi capire cosa hanno messo insieme vi copio paro paro la presentazione del disco presa da qua che dice: "...il progetto prende spunto da un’attitudine giamaicana nata come conseguenza della mancanza di risorse di cui disponevano i produttori dell’isola a cavallo tra gli anni '60 e ’70. Quando un producer realizzava, con i musicisti disponibili, la base di una canzone, questa quasi mai veniva destinata ad un solo cantante, i principali cantanti infatti la reinterpretavano dandone la loro personale version"...4 Riddims 4 Unity è l'ottimo risultato di questa operazione che vede divisi su 4 riddims tratti dall'album dub oriented degli Africa Controlli (per la precisione i pezzi sono: Amantide, Sotto Pelle, In Nomine e Play Another Game) parecchi cantanti e musicisti dell'area reggae italiana e non solo (c'è pure un certo Ky-Mani Marley..)...per l'occasione vi lascio anche la tracklist...buon ascolto
Africa Unite presents 4 Riddims 4 Unity
01. Blaze Of Glory (Africa Unite & Ky-Mani Marley)
02. Promise (Alborosie)
03. Only One Indication (B.R. Stylers)
04. Questo Mare (Brusco)
05. Stiamo Così (Esa Aka El Presidente)
06. Crazy (Franziska Feat. Chiara Bomboclat)
07. Love In This World (Franziska)
08. Take It As It Comes (Giallo)
09. Aria (Jaka)
10. Domani (Michelangelo Buonarroti)
11. Or A Dime (Patrick Feat. Madaski A Nickle)
12. Fix Up (Princess Julianna feat. BUNNA)
13. Non Puoi Fermare (Raina)
14. Born Run (Rankin'alpha Aka Dubital)
15. La Regina Degli Amanti (Roy Paci & Aretuska)
16. Somos Vida (Sergente Garcia)
17. Mr Too Nice (Shatta Connection - Giallo & Nemo)
18. Come Get Your Cows (Smoke)
19. Dimme (Steela)
20. Sutta La Pelle (Sud Sound System)
21. Bonnie & Clyde (Zoe Feat. Bunna)
22. Grande (Zuli)

3 commenti:

Lucien ha detto...

Non posso mancare: questo interessante esperimento mi era sfuggito!
Grande album CONTROLLI.

CheRotto ha detto...

secondo me apprezzerai...fammi sapere

cri ha detto...

adoro gli africa. Vibra è stupendo, ascoltero' quello nuovo, ora.....