martedì, settembre 14, 2010

l'argentino svedese


torna con un nuovo lavoro, dopo 3 anni dall'uscita di In Our Nature, Josè Gonzalez, nato a Goteborg da genitori argentini e autore di un paio di dischi di buona fattura (il primo, Veneer, uscito nel 2003 ) che ho ascoltato, ascoltato e ascoltato perchè la sua voce e il suo modo di suonare la chitarra acustica mi mette il cuore in pace...ora torna con la sua band, i Junip, con canzoni che mettono sempre in risalto le sue doti e questa volta condite di sonorità sempre pacate...vi lascio con il video (molto divertente) del nuovo singolo e se volete ascoltare l'album lo potete trovare qui...alla prossima

3 commenti:

Zio Scriba ha detto...

e io che credevo che l'argentino svedese fosse una mia invenzione (il famoso stopper Batistutson, migliore in campo della difesa svedese in uno Svezia-Argentina del mondiale coreano con Crespo incredibilmente in panchina...) :D

CheRotto ha detto...

:DDDDD

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

fa sempre piacere sentire la voce dell'argentino svedese :D