domenica, gennaio 24, 2010

canzoni per grandi e piccini


Da un pó di tempo, sul programmiere che compriamo, ho un'occhio di riguardo sulle loro proposte musicali e mi é capitato di scoprire dischi veramente validi. Non sfugge a questa regola Where the Wild things are soundtracks cantata da Karen O degli Yeah Yeah Yeahs. Con un coro di bambini e molti ospiti di riguardo (vedi gli altri due Yeahs, elementi dei Liars, Deerhunter, Queens of Stone Age e molti altri) confeziona un disco gradevole, direi ottimo da sentire in macchina mentre si va a fare una gita fuori porta con figliolanza al seguito. Ricordate il cd dei Flaming Lips Embrionic? Una voce femminile nel brano I can be a frog imitava i vari versi degli animali tipico gioco dei bambini, ebbene il lupo, la scimmia e tutti gli altri animali erano imitati gioiosamente da Karen O.
Ebbene direi che con questa quintologia si puó chiudere lo spazio teach your children, che ne dici Cherotto?! Buon Ascolto.
Der Graf von Mailand

2 commenti:

CheRotto ha detto...

grazie mille x la sorpresa Der Gra, ben gradita e come vedi già pubblicata...per concludere, almeno al momento, degnamente la serie teach your children sto pensando a una selezione di brani degli album proposti conditi con altri sul genere...a presto

小花花 ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.